Meditate gente….meditate (fa bene alla salute!)

447FON

Ieri pomeriggio stavo andando a prendere mia figlia in stazione, quando sul bordo di un prato ho notato un motorino. Mentre mi avvicinavo il mio sguardo è stato catturato dalla proprietaria dello scooter: una ragazza dai bellissimi capelli rasta che se ne stava seduta nella posizione del loto a meditare in mezzo al prato. Sole in faccia musica nelle orecchie…e tutto il mondo che le passava accanto…ho provato pura invidia!!

Mi sono vista mentalmente mentre parcheggiavo la macchina accanto al suo motorino, mi sono immaginata di spedire a mia figlia il messaggio per dirle di raggiungermi in quel prato, a piedi ci avrebbe impiegato circa un quarto d’ora …mi sono vista avvicinarmi alla ragazza, toccarle una spalla, vederla sussultare per la sorpresa e poi con il sorriso in faccia presentarmi e chiederle il permesso di sedermi accanto a lei per quindici minuti per meditare insieme…ho sentito il profumo del prato, il caldo del sole sul viso, il respiro tranquillo della ragazza…ma poi… ho proseguito oltre, non mi sono fermata…uffa ho perso una bella occasione!!

Comunque ho trovato un bellissimo elenco con tutti i benefici della meditazione…ve lo riporto! 🙂

1. Meditazione e Stati D’Animo

  1. Diminuisce i segnali della depressione generica
  2. Aiuta a combattere la depressione post-parto nelle neo-mamme
  3. Riduce la sensazione di stress e l’ansia in generale
  4. Aiuta a sopire i sintomi di un attacco di panico
  5. Aumenta la concentrazione di materia grigia nel cervello
  6. Migliora la vigilanza psicomotoria e combatte il sonno derivato dalla stanchezza fisica
  7. Migliora la capacità di generare le onde gamma nel cervello
  8. Aiuta a ridurre la dipendenza e l’abuso di sostanze alcoliche

2. Produttività

  1. Migliora l’attenzione e la capacità di lavorare sotto pressione e sotto un forte carico di stress
  2. Migliora l’elaborazione delle informazioni e il processo decisionale
  3. Punta a qualificare la forza mentale, la capacità di recupero e l’intelligenza emotiva
  4. Aiuta a sopportare il dolore emotivo
  5. Allevia il dolore fisico meglio di una dose di morfina
  6. Aiuta a gestire al meglio il deficit di attenzione
  7. Aumenta la capacità di ignorare le distrazioni e di focalizzarsi su un obiettivo
  8. Migliora l’apprendimento, la memoria e la sicurezza in se stessi
  9. Migliora il rapido richiamo della memoria
  10. Migliora lo stato d’animo generale e il benessere psicologico
  11. Impedisce di cadere nella trappola del multitasking
  12. Aiuta a distribuire meglio le risorse limitate del cervello
  13. Migliora l’elaborazione visiva-spaziale e la memoria del lavoro
  14. Permette di prepararsi al meglio per affrontare eventi stressanti
  15. Stimola la creatività

3. Corpo e Salute

  1. Riduce il rischio di malattie cardiache e di ictus
  2. Influisce sui geni che controllano lo stress e il sistema immunitario
  3. Riduce la pressione sanguigna
  4. Riduce i disturbi provocati da infiammazioni
  5. Diminuisce i segnali di infezioni e infiammazioni
  6. Aiuta a prevenire l’asma, l’artrite reumatoide e infiammazioni intestinali
  7. Lenisce i sintomi della sindrome pre-mestruale e della menopausa
  8. Riduce il rischio di incontrare l’Alzheimer e la morta prematura
  9. Utile per chi soffre di fibromialgia
  10. Aiuta a gestire la frequenza cardiaca e respiratoria
  11. Contribuisce a trattare l’HIV
  12. Permette di allungare la longevità delle persone

4. Relazioni

  1. Migliora le relazioni personali e sociali
  2. Migliora i rapporti di empatia e amplifica le sensazioni del pensiero positivo
  3. Riduce l’isolamento sociale
  4. Aumenta i sentimenti di compassione e diminuisce la preoccupazione
  5. Riduce la sensazione di solitudine
  6. Assopisce la fame nervosa

    5. Meditazione per Bambini

  7. Riduce i segnali di depressione nei bambini
  8. Riduce lo stress somatico
  9. Riduce le ostilità e i conflitti tra le persone
  10. Riduce la sensazione dell’ansia
  11. Riduce le reazioni negative
  12. Riduce il desiderio di usare sostanze pericolose in età adolescenziale
  13. Migliora le capacità cognitive
  14. Migliora il desiderio di prendersi cura di sé
  15. Migliora il senso di ottimismo e le emozioni positive
  16. Incrementa l’autostima
  17. Invoglia la sensazione di felicità e di benessere generale
  18. Migliora le abilità sociali
  19. Migliora il sonno
  20. Migliora la consapevolezza di sé
  21. Migliora il rendimento scolastico negli studenti.

Su questo bellissimo sito https://meditazioneavanzata.com troverete anche tutti gli approfondimenti e molto altro!!

 

Annunci
Pubblicato in Parole e pensieri, vita, vita di tutti i giorni | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SUPER GENI

In questi giorni ho letto il libro “Super Geni” scritto da Deepak Chopra e Rudolph E. Tanzi.

Super geni sfata il mito per cui i geni determinerebbero il nostro destino.

Longevità, salute, energia: come sfruttare il potere nascosto del DNA

Libro molto interessante, mentre leggevo i primi capitoli, dove viene descritto il DNA, mi sembrava di essere ritornata alle superiori, alle belle lezioni di scienze. Mi sono piaciuti moltissimo i capitoli dedicati al “microbioma” del quale sapevo proprio pochissimo, interessante anche quando parla della meditazione e dell’impatto che ha sul nostro corpo, influenzando il mircrobioma e i nostri geni! C’è anche un capitolo che prende in considerazione le emozioni e le loro implicazioni sul piano fisico, con un bel elenco di Input che rinforzano la felicità.

Un pochino noioso nella parte finale, dove per tirare le conclusioni riassume i concetti descritti minuziosamente nei capitoli precedenti.

Che dire, per me che provengo dal mondo olistico, sembra quasi impossibile trovare un libro che unisce in una maniera cosi scientifica, ma allo stesso tempo armonica corpo, mente e anima dell’uomo, considerandolo finalmente un tutt’uno inseparabile!

Deepak Chopra e Rudy Tanzi illustrano in modo esaustivo e avvincente lo straordinario fenomeno per cui la nostra alimentazione, il nostro stile di vita, i nostri pensieri, il nostro microbioma ‘parlano’ ai nostri geni, regolando quali vengono attivati o disattivati, con ripercussioni su ogni aspetto della nostra salute. Una lettura irrinunciabile per chi sia interessato ad attivare i geni che tutelano la salute e aiutano a restare in forma ed essere più in linea, più felici e più longevi.

 

Pubblicato in libri, Parole e pensieri | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Amici

Due giorni fa mi è arrivato un messaggio sul telefono “Lunedì portiamo a casa Edo…con il sondino”

Edoardo è un bambino nato dopo il termine, che era ricoverato in terapia intensiva insieme a Yuri. Edoardo era un caso DIFFICILE, è stato in pericolo di vita per diversi giorni. Edoardo sarà un bambino che dovrà affrontare una strada tutta in salita…ma fortunatamente non sarà solo!

Io non potrò mai dimenticare lo sguardo pieno di speranza di suo padre, mentre lo guardava sedato nella culla, una speranza combattiva, speranza che ho visto crollare più volte. Ho visto l’immensa commozione della madre la prima volta che è riuscita a stringere tra le braccia il suo piccolino (erano passati circa 15 giorni dalla nascita). Quante volte mi sono ritrovata a piangere stringendo Yuri tra le braccia  guardando quei due genitori! Voglio un mondo di bene a R. e M. e al grande Edoardo…prima che dimettessero Yuri, ho scritto loro una lettera.

Cari R. e M.

vi volevo ringraziare per le chiacchiere i sorrisi e il sostegno che mi avete regalato.

Ringrazio il vostro bambino Edoardo perchè nei momenti NO, quando Yuri non collaborava, non mangiava, non migliorava, Edoardo invece faceva il suo piccolo passettino in avanti, e questa gioia per i “piccoli” “grandi” miglioramenti del vostro cucciolo mi ha fatto andare avanti con il cuore più leggero, e vedervi un po’ più sereni e speranzosi con gli occhi che vi luccicavano di felicità, rendeva felice anche me.

Ora noi andiamo a casa, inevitabilmente le nostre strade si separano.

Mi avete insegnato tanto, dal punto di vista umano e anche come genitore, siete proprio delle belle persone.

Edoardo è un bambino fortunato: ha due genitori meravigliosi!

vi porterò sempre nel cuore, siete stati i momenti belli delle interminabili giornate passate in TIN

Sicuramente la strada di Edoardo e dei suoi genitori sarà in salita, ma io e Roby abbiamo deciso di camminare insieme a loro 🙂

Pubblicato in bambini, Parole e pensieri, ricordi, vita | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ritorno

E si ritorna alla “normalità”…Gaia tutta felice è ritornata a scuola, è ritornata a prendere il treno e a svegliarsi presto alla mattina, tra poco, tra troppo poco la stanchezza la renderà irritabile e un po’ apatica.

Ed è anche ritornato a casa Alessio, ma solo per un paio di giorni. Era circa un mese che non lo vedevo e questa volta iniziavo parecchio a preoccuparmi, tanto che circa dieci giorni fa ho anche telefonato dove lavora per avere notizie :-)…allora FORSE sono una mamma normale! 😉

Ho provato a dirgli che ogni tanto mi potrebbe anche chiamare, giusto per dirmi che è vivo, ma lui mi ha risposto che non è proprio il caso e di stare serena. Forse la prossima volta è meglio se gli dico che lo voglio sentire perchè mi piace chiacchierare con lui, perchè mi manca la sua presenza esuberante, a volte anche troppo, e perchè è mio figlio, fa parte della famiglia e mi piace avere tutta la famiglia riunita, almeno ogni tanto!

E poi mi chiedo cosa sarà lui per il piccolo Yuri: il fratello maggiore? Oppure l’estraneo che dice di essere il fratello maggiore?

Settembre è proprio il mese del ritorno. Anche Roby ha finito la sua settimana di vacanza ed è tornato al lavoro. E’ stata una settimana carina, abbiamo girovagato qua e là, finendo un giorno a Cogoleto in Liguria, un giorno sul lago di Como e un giorno, approfittando dell’ennesima visita di Yuri, siamo andati a scarpinare sul Sacro Monte di Varese.

Tutti tornano da qualche parte…io e Yuri invece restiamo a casa…e ci godiamo il silenzio! A me pare che il piccolo lo apprezzi particolarmente, mi sembra più sereno, ma forse sono io che a casa tranquilla nel silenzio sono più rilassata 🙂

Pubblicato in vita, vita di tutti i giorni | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Filastrocca

Il vento e il temporale

In un giorno d’estate caldo e afoso

nel mio giardinetto cercavo riposo

e sotto i rami di un fresco pino

volevo gustarmi un dolce sonnellino

Ma tutto ad un tratto la luce mutò

e un grosso nuvolone il cielo oscurò

Avanzava veloce con fare minaccioso

mettendo in luce il suo carattere scontroso

“Fate largo, fate largo, fatemi passare!”

con il suo gran vocione continuava a tuonare

E per far ben capire che aveva molta fretta

lanciava in aria una lunga saetta

temporale

“Smetti di tuonare vecchio brontolone

Ti credi chissà chi ma sei solo un nuvolone”

A parlare era stato il Signor Vento

arrivato impetuoso proprio in quel momento

e con l’atteggiamento di chi vuol solo comandare

in tono perentorio si mise a urlare:

“Io ho molta più fretta di te

devi far passare prima me!”

Il temporale si oppose a questa prepotenza

e stava già perdendo la poca pazienza:

“Chi sei tu per dirmi ciò che devo fare

Il cielo è di tutti chiunque può passare.”

E il vento che non voleva sentire ragione

sempre urlando minacciò il nuvolone

“Come osi parlarmi con quel tono

Forse non hai ben chiaro io chi sono!”

vento-forte

Livido di rabbia con un tuono assordante

rispose il nuvolone sempre più arrogante:

“Lo so sei il vento e del cielo ti senti padrone

ma in fondo non sei altro che un grande sbruffone”

Tra i due scoppiò una lite furiosa

e in aria volò ogni sorta di cosa:

fulmini, tegole e addirittura un bidone

i due se le diedero di santa ragione

e per rovinarmi del tutto la giornata

provocarono anche una bella grandinata.

“Signori vi prego un po’ di contegno!”

Dissi guardandoli con tutto il mio sdegno

“Mi spieghi per favore Signor Temporale

che senso ha tutto questo tuonare?

E che dire di lei, caro il mio vento

ma non si vergogna del suo comportamento?

Questo è il mio giardino e vorrei riposare

trovatevi un altro posto per litigare.”

arco

I due non si aspettavano la mia reazione

e interruppero all’istante la discussione

“Scusi signore la lite riprovevole:”

dissero entrambi con tono colpevole

E lasciando in segno di pace un bell’arcobaleno

sgombrarono il cielo lasciando il sereno.

 

Simona Livio

Pubblicato in Filastrocche, Parole e pensieri | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Tempo di spese

Tra pochi giorni ricomincia la scuola, ancora non so se sono felice o triste! Da un lato finalmente avrò a tratti la casa libera e silenziosa a mia disposizione, ma dall’altra si ricomincerà con tutte le vecchie storie: a correre per prendere il treno, per non parlare degli scioperi e dei vari ritardi, e poi lo stress per le verifiche e la stanchezza che la renderà irascibile. Forse è meglio non pensarci…

…intanto mano al portafogli e viaaaa a fare shopping scolastico. Anche a stare attenti si spende un sacco tra penne, quaderni, gomme e tutte le varie cose di cancelleria. cancellMia figlia invece prende sempre con grande entusiasmo queste giornate trascorse tra una cartoleria e un colorificio (frequenta il liceo artistico), io un po’ meno…però vedere lei che si prepara al suo secondo anno di superiori, mi fa venire una grande nostalgia…lo devo ammettere, MI MANCA LA SCUOLA! Mi piaceva andare a scuola, mi piaceva imparare mi piaceva soprattutto chiacchierare con le mie amiche…ecco, più che altro mi mancano le mie amiche, poterle vedere tutti i giorni e tutte assieme! Adesso per poterci radunare deve accadere un evento straordinario: compleanno, matrimonio, battesimi…e non è detto che tutte possano venire! Sto diventando triste e malinconica…meglio finire qui questo post!

Pubblicato in Parole e pensieri, vita, vita di tutti i giorni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Evasione

E questa sera pizza con la mia amica Miky. Dobbiamo festeggiare la fine di un periodo MOLTO difficile, sia per me che per lei…e già sento in bocca il sapore delle buone chiacchiere che faremo!

Un po’ mi sento in colpa a lasciare a casa il piccolo Yuri, ma poi penso che ha un padre fantastico e che insieme passeranno la loro prima serata da soli…sarà bellissimo!!

Allora io vado a prepararmi….mi sento euforica! 🙂

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti